Traction Plus o Grip control: di cosa si tratta

Questi due sistemi (Made in Fiat e Peugeot) sono la valida alternativa a chi si concede il lusso di affrontare terreni difficili con due ruote motrici, senza l’aggravio di peso e attriti della trazione integrale.

Ma come funzionano??

Il Traction Plus, in abbinamento all’ESP aiuta il guidatore a disimpegnarsi quando l’aderenza non è ottimale. È un sistema elettronico, che non appesantisce l’ auto. Quando, ad esempio, si fatica a partire su erba umida o fango, premendo il piccolo tasto in plancia, il Traction Plus trasferisce la coppia alla ruota anteriore con più aderenza. In questo modo la partenza è facilitata e si riesce a disimpegnarsi in situazioni altrimenti complicate. Il sistema può essere attivato solo fino a 30 km/h.

Quindi,  ci permette di affrontare con una maggiore sicurezza i terreni a scarsa aderenza, come neve, ghiaccio, fango o erba bagnata, dal momento che il controllo della trazione sfrutta l’ESC per ottenere un risultato simile a quello di un differenziale autobloccante. Attivando il traction plus con l’apposito pulsante sulla plancia si può distribuire maggior coppia alla ruota anteriore che ha maggiore grip.

Veniamo al Grip Control: pur agendo solo sulla trazione anteriore, il sistema simula il funzionamento di un differenziale autobloccante e tara il controllo di trazione in funzione del programma selezionato (standard, neve, fuoristrada, sabbia, ESP off). Così, c’è sempre una buona quantità di motricità.

In sostanza, anche se il sistema-peugeot appare più sofisticato e moderno (anche perchè introdotto dopo!) hanno la stessa identica funzione:  ottimizzare la presa delle ruote anteriori in varie condizioni di aderenza.

tractionplus

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>